Dicono di noi

SVEP - Pedana stabilometrica standardizzata

Come riesce un uomo a mantenere una postura eretta o inclinata 
contro il vento che soffia contro di lui?
Charles Bell (1837 )

È evidente che possiede un senso attraverso il quale conosce la inclinazione del proprio corpo e che possiede la capacità di aggiustare e correggere ogni scarto in rapporto alla verticale

SVEP è un sistema professionale, composto da una pedana stabilometrica e da un software, per l'analisi della postura con indicazione della distribuzione del peso corporeo e della stabilità. La prima versione del sistema è stata realizzata nel 1985 seguendo i criteri di normalizzazione definiti dalla Sociètà Francese di Posturologia e gli studi del Dott. Gagey

Il sistema viene utilizzato con successo nei seguenti settori:

Vestibologia - Posturologia - Odontoiatria - Fisioterapia - Ortopedia

Perchè una pedana stabilometrica

Cosa si misura con l’analisi stabilometrica? Si misura la posizione media del centro di gravità del corpo e dei suoi piccoli movimenti di aggiustamento intorno a tale posizione. Serve per studiare la strategia posturale del paziente e quali movimenti esso debba compiere per mantenere l’equilibrio. La pedana stabilometrica è l’unico strumento in grado di valutare scientificamente tale comportamento.